36 TORNEO BAYER

I TABELLONI DELLE PARTITE IN PROGRAMMA

PER GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE – O QUASI – VISITARE LA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM:  TENNIS_CLUB_SALSOMAGGIORE

GIRLS SINGLES MAIN DRAW

BOYS SINGLES MAIN DRAWGIRLS DOUBLES MAIN DRAWBOYS DOUBLES MAIN DRAW

immagine di copertina 2

36° TORNEO BAYER

Le giovani promesse del tennis mondiale anche quest’anno si daranno appuntamento sui campi in terra rossa del Tennis Club Salsomaggiore dando vita a agguerrite battaglie per aggiudicarsi il 36° trofeo.

Dal 27 aprile al 5 maggio avremo l’occasione di applaudire i migliori atleti ed atlete della categoria del CIRCUITO JUNIORES ITF, speranze di un futuro ormai prossimo come Lorenzo Musetti, vincitore a inizio stagione degli Australian Open Junior, dopo la conquista del titolo maschile l’anno passato della 35° edizione del Torneo Bayern di Salsomaggiore Terme.

Per la 36° volta si disputerà a Salsomaggiore il torneo che ha visto affrontarsi coloro che negli anni, entrati presto tra i professionisti, hanno occupato posizioni importanti nei ranking mondiali, conquistando successi e titoli nel Circuito Maggiore, come ad esempio Francesca Schiavone, Flavia Pennetta, Andy Murray, Alexander Zverev….

Ecco di seguito il programma della manifestazione per poter seguire da vicino i futuri campioni.

programma

LOCANDINA36 LOCANDINE

 

effetto 1

PROGETTO “DANIEL”

SABATO 13 OTTOBRE E’ COMINCIATA, PER I RAGAZZI DELLA PRE-AGONISTICA, UNA NUOVA ED ECCEZIONALE ESPERIENZA CON IL COACH DANIEL PANAJOTTI.

I PARTECIPANTI HANNO PRESENZIATO ALLA PRIMA CONVOCAZIONE PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E LA DIVISIONE IN GRUPPI DI LAVORO. LA PRIMA SESSIONE DI ALLENAMENTI SI E’ POI SVOLTA SABATO 27 OTTOBRE. IL LAVORO DI FORMAZIONE DEI GIOVANI TENNISTI PROSEGUIRA’ FINO A PRIMAVERA CON UNA CADENZA DI CIRCA DUE VOLTE AL MESE PER UN TOTALE DI 12 APPUNTAMENTI.

SUL SITO DELLA SUA  PRESTIGIOSA TENNIS ACADEMY  (www.danielpanajotti.it) POSSIAMO LEGGERE DEL SUO PROFONDO LEGAME CON IL TENNIS CLUB DI SALSOMAGGIORE, IN MODO PARTICOLARE CON IL MAESTRO FRANCO CASSANI ED IL MAESTRO FABIO MELEGARI:

“Dal 27 ottobre inizia un percorso di collaborazione con i Maestri Franco Cassani e Fabio Melegari del Tennis Club Salsomaggiore. Un club prestigioso, dove si svolge l’importantissimo torneo ITF U18 che ha nel suo albo d’oro nomi importanti, giovani che hanno vinto il torneo e poi sono diventati protagonisti  e campioni nel circuito maggiore.

Fu proprio il Tennis Club Salso , i Maestri Cassani e Melegari ed il dirigente Luigi Cenci che mi diedero l’opportunità di lavorare in Italia. Appena arrivato, dalla scuola di Tandil, fui accolto ed aiutato ad inserirmi nell’ambito tennistico italiano.

Dopo 26 anni ritorno laddove avevo iniziato, questa volta per condividere le esperienze maturate negli anni nel circuito WTA/ATP con i giocatori professionisti (Schiavone, Camerin, Gagliardi, Galovic, ecc.)”

Daniel Panajotti e i ragazzi del TCS

Daniel Panajotti, Franco Cassani e i ragazzi del TCS

 

 

 

CAMPO 4 SCUOLA TENNIS

SCUOLA TENNIS

SCUOLA TENNIS 2018/2019

Anche quest’anno la Scuola Tennis del TCS è aperta ai  RAGAZZI E RAGAZZE DAI 4 AI 18 ANNI. Si svolge da ottobre a giugno ed è ospitata dai campi in terra rossa del Circolo. Include tutti i livelli di apprendimento dal Baby Tennis all’Agonismo. La direzione della Scuola Tennis del Circolo è affidata al Tecnico Nazionale F.I.T. Franco Cassani in collaborazione con uno staff rinnovato: il Maestro Nazionale F.I.T. Fabio Melegari, l’Istruttore di 1° Grado F.I.T. Davide Filadi,  l’Istruttore di 1° Grado F.I.T. Carlo Particelli (Giocatore in Attività – CLASSIFICA 2.7) ed il Preparatore Atletico Marco Quassi.

I CORSI

BABY TENNIS  – pensato per gli allievi nati nel 2013-2014 si struttura con una lezione settimanale con un massimo di n.6 allievi per ogni istruttore – durata 30 settimane.

CORSO RED – pensato per gli allievi nati nel 2011-2012 si struttura con  due lezione settimanali con un massimo di n.8 allievi per campo – durata 30 settimane.

CORSO ORANGE – pensato per gli allievi nati nel 2009-2010-2011 si struttura con due lezione settimanali con un massimo di n.6 allievi per campo – durata 30 settimane.

CORSO SUPERORANGE – pensato per gli allievi nati nel 2008-2009-2010 si struttura con due lezione settimanali con un massimo di n.6 allievi per campo – durata 30 settimane.

CORSO GREEN E SUPERGREEN – pensato per gli allievi nati nel 2005-2006-2007- 2008 si struttura con due lezione settimanali con un massimo di n.6 allievi per campo – durata 30 settimane.

PRE-AGONISTICA                                                                                                                                                                       Gli allievi sono selezionati dai maestri e divisi in gruppi di massimo n.4 allievi per campo. Si possono avere due opzioni:

LIVELLO A – tennis 3 volte alla settimana per un totale di 4 ore  ed una lezione dedicata all’atletica alla settimana.

LIVELLO B – tennis 2 volte alla settimana per un totale di 3 ore  ed una lezione dedicata all’atletica alla settimana.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni devono pervenire alla Segreteria del Circolo compilando il relativo modulo, accompagnandolo dal certificato di idoneità sportiva. I pagamenti dei corsi S.A.T. saranno suddivisi in 2 rate di eguale importo, mentre per quelli per i corsi Pre-Agonistica in 3 rate.             La quota di iscrizione comprende:

  • Tessera normale FIT con garanzia assicurativa
  • Tessera sociale del T.C. Salsomaggiore
  • Kit di abbigliamento
  • Partecipazione ai tornei a squadre
  • Torneo di Natale e rinfresco augurale
  • Torneo di fine Corsi con premiazione

Le attività della Scuola Tennis seguiranno il calendario della scuola dell’obbligo e saranno sospese solo una settimana in concomitanza del Torneo Internazionale U/18.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI CONTATTARE

  • MANUELA GAMBARINI  – 0524.573538  (segreteria)
  • FRANCO CASSANI – 335.6665183

 

 

La finale femminile

GRANDE ITALIA A SALSOMAGGIORE: TRIONFO PER GIAN MARCO MORONI E BIS PER BIANCA TURATI

Bianca Turati ha fatto il bis aggiudicandosi per il secondo anno consecutivo il torneo di Salsomaggiore , importante prova del circuito juniores ITF. La Turati è la terza donna a iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro del torneo per due edizioni dopo l’argentina Mariana Perez Roldan (1984-85) e l’ungherese Sofia Gubacsi (1996-97). La finale di oggi era iniziata molto male per Beatrice Torelli. La sassolese pagava  l’eccessiva emozione e perdeva  il primo set  quasi senza giocare incassando un pesante 6/1. Nel secondo set per sua fortuna ritrovava un po’ di fiducia riuscendo a riprendere il filo del gioco sino al break decisivo allungando la partita al terzo set. Il match proseguiva nel segno dell’equilibrio con una serie di scambi interminabili da una parte e dall’altra .La Turati non riusciva a sfruttare due match point sul 5-4 e sul 6-5 però trovava la forza per chiudere il match. Un incontro veramente drammatico per durata e  intensità ed alla fine il pubblico numerosissimo come non mai riservava alle due giocatrici una vera standing ovation . Nel premiare con una wild card del torneo del Forza e Costanza di Brescia (50.000$) persino Nick Bollettieri aveva parole di elogio per le due protagoniste uscite dal campo distrutte dalla fatica e intrise di terra rossa ma abbracciate nel segno dello sport.

La Turati al termine del match non aveva nemmeno la forza di parlare “sono stremata e devo dire che Beatrice l’avevo affrontata qualche settimana fa in Francia e avevo vinto con meno difficoltà . Debbo dire che è una giocatrice in crescita ed io sono felicissima di aver fatto il bis in un torneo che rimarrà sempre nella mia memoria”. Ringrazio in particolar modo i miei allenatori Giulia Bruschi e Andrea Volpini”. Queste vittorie ti danno fiducia per affrontare il domani e le sfide più difficili del tennis professionistico”.

Se la finale femminile è stata lunga e laboriosa di ben altra fattura è stata quella maschile che ha visto il successo di Gian Marco Moroni . Il ragazzone romano non ha lasciato scampo al n°1 del torneo ,l ‘ungherese Mate Valkusz, anche se sul 5 a 1 nel secondo set un po’ di paura di vincere si era manifestata. Sia Moroni che la Turati si allenano ora presso il Team Piatti a Bordighera che ha dunque condotto al successo due atleti della sua scuderia cosa non da poco. La vittoria di Moroni era comunque nell’aria perché nei giorni scorsi il ragazzo è sembrato in gran forma . Il fisico non gli difetta e nemmeno le qualità tecniche.

Al termine della finale Moroni era felicissimo : “è un successo importante perché dopo la vittoria a Cap D’Ail avevo perso male a Beaulieu. Comunque questa settimana incredibile mi ha ridato fiducia e condizione atletica in grado di andare al Bonfiglio con buone possibilità di far bene”. Essere premiati poi da Bollettieri non è cosa da tutti i giorni”. 

In effetti la presenza di Nick Bollettieri alle finali del torneo è stata come la ciliegina sulla torta per questa 32^ edizione del torneo. È superfluo affermare che si tratta di una autentica leggenda del tennis  non solo per aver plasmato grandi campioni ma per aver creato una metodologia di insegnamento che è stata la base del tennis moderno. Avvicinato dagli appassionati e dagli addetti ai lavori Bollettieri non si è sottratto a foto ed autografi confermando che si può essere grandi e al tempo stesso umili. La sua presenza ed è doveroso citarlo è merito della moglie del compianto Roberto Lombardi , Caterina e di Fiorella Bonfanti che appena atterrato alla Malpensa lo hanno condotto sui campi del TC Salsomaggiore.

Risultati

Singolare Femminile Finale : Turati (Ita) b Torelli (Ita) 6/1 5/7 7/5.
Singolare Maschile Finale : Moroni (Ita) b Valkusz (Hun) 6/4 6/3.